Quatuor 3 "Notturno" : cordes